31/7/2018

La Sezione per la vigilanza ed il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive del Comitato Tecnico Sanitario (SVD) ha pubblicato il Report attività di controllo antidoping per l’anno 2017.

21/6/2018

Il consumo di droga in Europa interessa un numero sempre più vasto di sostanze. Fra i consumatori di stupefacenti è maggiormente diffusa la poliassunzione. La cannabis è ancora la sostanza più consumata.

11/5/2018

Allo stand della Regione Toscana la presentazione del nostro volume, che coniuga l’interesse mediatico sulle tradizioni alimentari toscane con l’attenzione crescente ai valori salutistici dei comportamenti alimentari.

20/4/2018

Il portale raccoglie le principali informazioni riguardanti il fenomeno del consumo di sostanze psicotrope illegali e gioco d’azzardo in Italia e in Toscana.
Accedi al sito

16/4/2018

È stato pubblicato il report di analisi dei dati raccolti con il progetto Neverland, iniziato a gennaio 2015 e ad oggi nel suo quarto anno di attività.

16/4/2018

Interverranno l'assessore regionale alla salute Stefania Saccardi e Fabio Voller, coordinatore dell'Osservatorio di epidemiologia dell'ARS.

28/3/2018

Il rapporto è stato curato dall'Osservatorio sociale regionale, in sinergia con l’Osservatorio regionale per lo sport. L'ARS ha curato l’approfondimento tematico su “Lo sport per il mantenimento della salute”.

31/1/2018

Partita la quinta edizione del progetto EDIT, uno studio multicentrico ideato e realizzato dall'ARS a partire dal 2005, con cadenza triennale. Scopo: indagare stili di vita e comportamenti alla guida di un campione rappresentativo di studenti delle scuole secondarie di II grado della nostra regione.

20/1/2018

Il volume coniuga l’interesse mediatico sulle tradizioni alimentari toscane con l’attenzione crescente ai valori salutistici dei comportamenti alimentari.

15/1/2018

Il progetto editoriale è stato promosso e coordinato dall’Agenzia regionale di sanità, su mandato della Presidenza della Regione.

15/12/2017

La sorveglianza Passi d’Argento, indagine su stili di vita, salute, attività sociali e ricorso a servizi sanitari della popolazione >65 anni, è promossa dall’Istituto Superiore di Sanità e realizzata dall'ARS per conto della nostra Regione. I toscani ultra64enni coinvolti, a fine indagine 2017, saranno 1.200.

7/11/2017

L’Agenzia regionale di sanità ha voluto riunire, per la prima volta in uno spazio web comune, tutte le informazioni sugli stili di vita in Toscana. Da qui l’idea di questo portale, inteso come uno strumento utile sia per i professionisti che per i cittadini.

26/10/2017

Fitta la presenza dell'ARS Toscana al XLI Convengo dell'Associazione italiana di Epidemiologia (AIE), intitolato: L'Epidemiologia oggi, evidenze, comunicazione e partecipazione, in corso a Mantova dal 25 al 27 ottobre 2017.

27/9/2017

Le scelte alimentari quotidiane condizionano non solo lo stato di salute, ma anche la qualità dell’ambiente. In generale, al crescere della complessità della filiera alimentare aumenta anche l’impatto ambientale.

25/9/2017

The Lancet ha pubblicato i risultati di un nuovo studio che ha analizzato i dati di circa 130mila persone tra i 35-70 anni, provenienti da ben 17 paesi. La conclusione degli autori è che l'attività fisica è associata ad un minore rischio di mortalità e eventi cardiovascolari. L'aumento dell'attività fisica è una strategia globale semplice e ampiamente applicabile a basso costo.

4/9/2017

Questa pubblicazione della serie In Cifre dell'ARS fa il punto della situazione su consumo di sostanze illegali e gioco d'azzardo in Toscana, a partire dai dati dell'attività di contrasto delle Forze dell'Ordine e delle fonti sanitarie disponibili.

24/7/2017

È stata trasmessa al Parlamento la relazione sull’attività svolta dalla Sezione per la vigilanza ed il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive (CVD) del Comitato tecnico-sanitario – Ministero della salute, relativamente al 2016.

22/4/2017

Nel livello più basso i cibi da consumare più spesso, mentre man mano che si salgono i gradini quelli da consumare con minor frequenza.

18/4/2017

Il 10 di aprile è stato presentato l’aggiornamento annuale del rapporto Osservasalute a cura dell’Osservatorio nazionale sulla salute nelle Regioni italiane.
Il rapporto monitora i principali indicatori di salute e di ricorso ai servizi sanitari della popolazione, consentendo di seguire l’andamento temporale dei fenomeni e di confrontare la Toscana con le altre regioni italiane.