Area riservata | Dove siamo | Mappa del sito | Contatti | Webmail | Accessibilità |

Meningite, i risultati delle indagini dell'Agenzia regionale di sanità

press release smallCOMUNICATO STAMPA - 28/12/2016

Firenze - In seguito all'incremento dei casi di Meningite da meningococco C, la Regione Toscana ha avviato indagini epidemiologiche per identificare i gruppi di popolazione più a rischio, verso i quali indirizzare poi gli interventi vaccinali, e anche un'indagine per individuare i portatori sani. Entrambe le indagini sono state condotte dall'ARS, con il supporto tecnico-scientifico dell'Istituto Superiore di Sanità e dell'AUSL Toscana Centro.

Leggi tutto...

Tallio a Pietrasanta ed effetti sulla salute: risultati confortanti ma continua il monitoraggio

press release smallCOMUNICATO STAMPA - 08/09/2016

Pietrasanta - Presentati oggi durante un’assemblea pubblica presso il Chiostro di Sant’Agostino a Pietrasanta i risultati dello studio epidemiologico condotto dall’Agenzia regionale di sanità della Toscana per valutare gli effetti sullo stato di salute delle popolazioni residenti nelle aree interessate dalla contaminazione da tallio.

Leggi tutto...

La salute dei detenuti in 6 regioni d'Italia: i risultati dello studio condotto dall'Agenzia Regionale di Sanità della Toscana e finanziato dal Ministero della Salute

immagine press releaseCOMUNICATO STAMPA - 09/04/2015

ROMA – La popolazione detenuta, circa 16.000 soggetti, nelle carceri di Toscana, Veneto, Lazio, Liguria, Umbria e dell'Azienda sanitaria di Salerno è giovane (età media: 39,6 anni), con basso livello di istruzione, composta per la metà da stranieri (i nordafricani sono il gruppo etnico più rappresentato seguito dagli est europei) e per la quasi totalità (96,5%) maschile. Nonostante l’età media sia così bassa, oltre il 70% dei detenuti è comunque affetto da almeno una patologia: soprattutto disturbi psichici, malattie infettive e disturbi dell’apparato digerente. Sempre il 70% fuma sigarette (contro il 23% della media della popolazione generale).

Leggi tutto...

Emergenza tallio, Rossi: "Una risposta che farà scuola". Firmato il protocollo

immagine Emergenza tallio ToscanaCOMUNICATO STAMPA - 02/02/2015
Agenzia Toscana Notizie

FIRENZE - "Nel mondo casi di questo tipo sono rarissmi e l'impostazione che abbiamo dato come Regione Toscana, insieme a tutti i soggetti coinvolti, è una delle più avanzate. Abbiamo messo al lavoro tutte le forze disponibili, Arpat, Asl, Ars, Cnr perché si affrontasse il problema nel modo scientificamente più corretto e, penso, che questo caso potrà fare scuola per il futuro". Così il presidente della Regione, Enrico Rossi, che ha firmato oggi il protocollo d'intesa che istituisce una cabina di regia per contrastare la contaminazione da tallio a Pietrasanta e Valdicastello. Insieme alla Regione, hanno firmato Provincia di Lucca, Comune di Pietrasanta, Asl, Ars, Ait Gaia Spa, Cnr-Istituto di chimica dei composti organo metallici di Pisa, Università di Pisa – Dipartimento di scienze.

Leggi tutto...