Progetto InVetta

Si chiama progetto "InVETTA - Indagine di biomonitoraggio e Valutazioni Epidemiologiche a Tutela della salute nei Territori dell’Amiata" la nuova iniziativa dell'ARS per studiare la salute degli amiatini. Si tratta di un’indagine su un campione di 2000 persone, di età 18-70 anni, residenti nei comuni dell’Amiata maggiormente interessati dalle emissioni degli impianti geotermici. Il campione sarà estratto dalle liste anagrafiche tenendo conto di età e sesso.

Ma sono i cittadini i veri protagonisti di questa iniziativa, la cui collaborazione e partecipazione sono fondamentali per la buona riuscita dell’indagine.


lente Scopri il progetto

attenzione Il materiale informativo
per conoscere meglio di cosa si tratta 

lavagna Gli step dell'indagine: guarda le nostre presentazioni

gruppo di lavoro Il gruppo di lavoro

documenti I documenti tecnici
Gli atti che ci hanno permesso di organizzare il progetto




cittadini Per i cittadini

lettera

Hai ricevuto la lettera di invito?
Scopri cosa fare dopo 


candidatura Vuoi candidarti allo studio?
Anche se non rientri nel campione estratto puoi aderire, ecco come

metalli Alcune notizie sui metalli

spirometria In cosa consiste la spirometria?
L'ARS ha presentato l’indagine InVETTA alla popolazione amiatina in occasione di due incontri, nel corso dei quali, oltre a fornire i dettagli sull’indagine, è stato fatto anche il punto sui risultati principali delle altre attività che ARS conduce nel territorio dell’Amiata:

Che cos'è la spirometria?

La spirometria è un esame che misura la tua funzione respiratoria.

A cosa serve?

Serve a capire se i tuoi bronchi e i tuoi polmoni funzionano bene.

Come si esegue?

L’esame è semplice: ti verrà chiesto di soffiare in uno strumento, chiamato “spirometro”, un computer registrerà il tuo respiro per disegnare un grafico che si chiama “curva respiratoria”.

Quali sono i risultati normali?

I risultati normali sono diversi a seconda della tua età, del tuo sesso, del tuo peso e della tua altezza: per questo l’esame verrà letto da un medico che ti dirà se è “normale”.


Se la mia curva respiratoria non fosse normale

I motivi possono essere molti: i danni del fumo, un’allergia, una malattia acuta o cronica delle tue vie respiratorie..., alcuni ti verranno indicati al momento dell’esame, ma è necessario comunque che tu ne parli con il tuo medico di fiducia.



pulsante
Per maggiore facilità di lettura riepiloghiamo nella tabella sottostante tutti i valori misurati, con indicazione dei valori di riferimento prodotti dalla Società Italiana Valori di Riferimento (SIVR), secondo gli aggiornamenti disponibili.

Tutti i valori si riferiscono al valore misurato nelle urine, ad eccezione del mercurio che è stato misurato sia nel sangue che nelle urine.


Metallo Valori di riferimento
SIVR 2011

5°-95° percentile µg/l
Valori di riferimento
SIVR 2017

5°-95° percentile µg/l
BEI-ACGIH
2017
µg/l
Arsenico inorganico e metaboliti metilati 2 - 15 ND - 16.1 35
Mercurio (urina) 0.1 - 5.0 0.1 - 5.0 20
Mercurio (sangue) 1.0 - 4.5 0.35 - 5.2  
Antimonio 0.01 - 0.15 0.01 - 0.15  
Berillio 0.01 - 0.04 0.01 - 0.04  
Cadmio 0.1 - 1.0 0.1 - 1.0   
Cobalto 0.1 - 1.5 0.1 - 1.5  15
Cromo 0.05 - 0.35 0.05 - 0.35 25
Manganese 0.2 - 4.0 0.2 - 4.0   
Nichel 0.1 - 5.0 0.1 - 5.0   
Tallio 0.05 - 0.50 0.05 - 0.50   
Vanadio 0.05 - 0.20 0.05 - 0.20  
Per qualsiasi informazione o per comunicare il proprio interesse a partecipare all’indagine è possibile rivolgersi:
  • al numero di cellulare 380-6564372 dal lunedì al venerdì nelle fasce orarie 9-13 e 14-18
  • in alternativa al numero 366-6932375 sempre dal lunedì al venerdì nelle fasce orarie 9-13 e 14-18
  • via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • oppure al proprio medico di medicina generale.