La chirurgia ginecologica in Toscana: coniugare qualità e innovazione

Workshop - Firenze, 15 ottobre 2018


 
Firenze, 15 ottobre 2018
I trend di innovazione della chirurgia ginecologica stanno puntando verso scelte cliniche che comportano minore invasività chirurgica e accurata selezione delle pazienti.

Recentemente l'ARS ha dedicato un documento all'analisi descrittiva della Chirurgia Ginecologica per Patologia Benigna in Toscana (Documento ARS n. 97 del 2018). Si tratta di un settore specialistico che non era stato ancora oggetto d'interesse specifico da parte dell'Osservatorio per la qualità e l'equità dell'Agenzia regionale di sanità.

Con il presente Workshop s'intendono discutere, con gli specialisti della materia, i criteri di qualità rappresentati dalle possibilità cliniche nelle diverse fasi della vita della donna, ampliando il tema all'epidemiologia della patologia oncologica e alle possibili misure di esito.

Consulta il programma e  compila on line la scheda di iscrizione 
Le iscrizioni sono aperte fino all'11 ottobre 2018 ore 13:00.

Responsabile scientifico dell'evento:
 
Fabrizio Gemmi - Coordinatore dell'Osservatorio per la qualità e l'equità, ARS Toscana

Comitato scientifico:
Francesca Collini, Silvia Forni, Mario Franchini - Osservatorio per la qualità e l'equità, ARS Toscana

Il workshop è rivolto a: 
medici, infermieri, ostetriche, direzioni sanitarie, dipartimenti chirurgici e materno-infantili. 
Accreditato ECM: 4 crediti formativi


Segreteria organizzativa:
Claudia Tonon
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
☎ 055 4624309