1/2/2022

Il Centro europeo per la prevenzione ed il controllo delle malattie (ECDC) ha recentemente pubblicato una valutazione aggiornata del rischio di diffusione di Omicron, estendendo le considerazioni presentate nel documento dello scorso 15 dicembre 2021.

27/1/2022

Le autorità internazionali di regolamentazione hanno pubblicato un rapporto che riassume le principali strategie di risposta globale alla variante Omicron di SARS-CoV2, emerse durante il workshop organizzato sotto l'egida dell'International Coalition of Medicines Regulatory Authorities (ICMRA).

24/1/2022

I ricoveri in Terapia intensiva in Toscana durante il primo anno della pandemia da Covid-19.

18/1/2022

I ricercatori stanno lavorando su cinque tipologie diverse di vaccini: vaccini a RNA, vaccini a DNA, vaccini proteici, vaccini a virus inattivato, vaccini a vettore virale non replicante.
In questa pagina gli ultimi aggiornamenti relativamente ai vaccini a virus inattivato

17/1/2022

Il virus responsabile dell’attuale epidemia è un nuovo ceppo di coronavirus - deminato SARS-Cov2 - mai identificato in precedenza nell’uomo.

17/1/2022

Tutte le indicazioni per la popolazione, bibliografia e approfondimenti per gli operatori.

13/1/2022

Il 30% dei pazienti positivi per Covid-19 attualmente in ospedale in Toscana è ricoverato per altri motivi.

31/12/2021

i ricercatori stanno lavorando su cinque tipologie diverse di vaccini: vaccini a RNA, vaccini a DNA, vaccini proteici, vaccini a virus inattivato, vaccini a vettore virale non replicante.
In questa pagina gli ultimi aggiornamenti relativamente ai vaccini proteici.

30/12/2021

L’ARS ha reso ora di più facile accesso il portale dati FlowMap, un sistema di rappresentazione grafica e tabellare di fenomeni a supporto di scelte organizzative. Il portale FlowMap è ad accesso libero 

30/12/2021

La news How severe are Omicron infections?  pubblicata dall'importante rivista scientifica Nature riporta che, a meno di 4 settimane dall'identificazione della variante sudafricana, dozzine di paesi in tutto il mondo hanno segnalato casi di Omicron, incluso un numero preoccupante di infezioni in soggetti vaccinati o con  una pregressa infezione da SARS-CoV-2.

30/12/2021

Per tutti i nostri approfondimenti e le news di dettaglio consulta anche:

box sezione tematica nuovo coronavirus

29/12/2021

Equità di genere in cardiochirurgia e cardiologia interventistica in tempo di Covid-19

27/12/2021

Il documento Report 49: Growth, population distribution and immune escape of Omicron in England dell'Imperial College di Londra riporta i dati della diffusione della variante Omicron e della risposta immunitaria contro questa variante sia nei vaccinati che nei soggetti con pregressa infezione da COVID-19 in Inghilterra.

20/12/2021

L’Organizzazione mondiale della sanità ha pubblicato il documento Interim recommendations for the use of the Janssen Ad26.COV2.S (COVID-19) vaccine. Tali raccomandazioni sono basate sui risultati di alcuni studi finalizzati a valutare la durata della risposta anticorpale e cellulare dopo la vaccinazione.

20/12/2021

I ricercatori stanno lavorando su cinque tipologie diverse di vaccini: vaccini a RNA, vaccini a DNA, vaccini proteici, vaccini a virus inattivato, vaccini a vettore virale non replicante. In questa pagina gli ultimi aggiornamenti relativamente ai vaccini a vettore virale non replicante.