10/10/2018

La sorveglianza epidemiologica nell’ambito della malattie infettive è la raccolta sistematica, l’analisi e l’interpretazione di dati specifici da utilizzare nella pianificazione, implementazione e valutazione delle politiche di intervento sanitario. Un sistema di sorveglianza delle malattie trasmissibili dovrebbe assolvere a due funzioni chiave: l’allerta precoce di potenziali minacce per la salute pubblica ed il monitoraggio dei programmi di contrasto.

Lontani e recenti epidemie come la sindrome respiratoria acuta grave (SARS), l’influenza aviaria e le potenziali minacce da agenti biologici e chimici hanno dimostrato l’estrema importanza di efficaci sistemi nazionali di sorveglianza e di risposta.

29/9/2018

Workshop - Firenze, 10 ottobre 2018

28/9/2018

Workshop - Firenze, 28-29 settembre 2018

24/9/2018

Workshop - Firenze, 24 settembre 2018

21/9/2018

La legge regionale toscana ribadisce il rispetto degli obblighi vaccinali previsti dalla normativa statale in materia. L'ARS ha promosso un’indagine per i genitori di bambini di età compresa tra 16 mesi e 6 anni compiuti: i risultati verranno sintetizzati in un rapporto.

20/9/2018

L'avviso è rivolto a soggetti/imprenditori individuali, imprese, ditte, società, associazioni, enti, fondazioni, cooperative, consorzi e istituzioni che intendano sostenere con un contributo non condizionato le attività del progetto Infezioni Obiettivo Zero - IOZ. Per avanzare la propria candidatura: rispondere entro il 30/11/2018 all'avviso compilando il modulo proposta di sponsorizzazione.

4/9/2018

Il Centro Gestione Rischio Clinico invita a partecipare alla Giornata mondiale di Lotta alla Sepsi della Regione Toscana, che si svolgerà a Firenze il 13 settembre, presso l'Auditorium del CTO Azienda Ospedaliero Univeristataria di Careggi.

10/8/2018

L'indagine, che verrà condotta in ottobre fra gli operatori delle RSA toscane  che aderiranno all'iniziativa, viene presentata il 14 settembre: compila la scheda di iscrizione per partecipare all'evento di presentazione

17/7/2018

Il PrOsE dell’ARS ha raggiunto i 5 anni di attività. Dopo il PreValE del Lazio, avviato nel 2008, quello toscano si presenta come il programma regionale di valutazione degli esiti più longevo in Italia.

11/7/2018

Un’analisi che parte dalle narrazioni dei familiari per mettere in luce i nodi critici su cui intervenire e le risorse da potenziare per combattere l’isolamento sociale e lo stigma della malattia e migliorare la qualità della vita dell’intera famiglia.

10/7/2018

Questo report è il risultato di un’analisi qualitativa delle esperienze di cura e di assistenza narrate dai familiari di pazienti con Alzheimer e raccolte in tre città toscane: Arezzo, Lucca e Empoli.

29/6/2018

Il tetano è una malattia infettiva acuta non contagiosa causata dal batterio Clostridium tetani. In Toscana negli ultimi 10 anni i casi notificati sono sporadici: colpisce soprattutto gli anziani e l'unico modo per prevenirlo è  la vaccinazione.

18/6/2018

C’è anche un po' di ARS ne L’anticorruzione possibile. Un Decalogo per la Sanità italiana, il documento a cura di Ispe-Sanità (Istituto per la promozione dell'etica in Sanità) e @Spazioetico, presentato il 6 giugno a Roma al convegno "L'etica e l'arte della manutenzione del Ssn. L'Anticorruzione possibile: entriamo nel merito".

11/6/2018

Il rapporto analizza i dati raccolti dallo studio HALT-3 in Toscana. HALT-3 è uno studio europeo di prevalenza puntuale della frequenza di Infezioni correlate all’assistenza e uso di antibiotici nelle strutture socio-sanitarie per anziani.

7/6/2018

Tra le iniziative di contrasto al fenomeno della resistenza agli antibiotici, l'ARS ha sviluppato un intervento nudge, sulla scia di quanto avvenuto in Gran Bretagna.

7/6/2018

L’obiettivo della giornata dell'8 giugno, organizzata a Palazzo Bastogi (Salone delle Feste),  è favorire un dibattito istituzionale sul ruolo della microbiologia clinica ed – in particolare – il potenziamento dei servizi diagnostici di microbiologia attraverso innovazione tecnologica e l’alta automazione, così come il disegno e l’implementazione dei percorsi di diagnosi e terapia.

7/6/2018

On line tutti i materiali delle due giornate di studio ARS: presentazioni, rapporti, video. Consulta la pagina e scarica la documentazione.

6/6/2018

Il rapporto analizza i dati raccolti con lo studio HALT-3 in Toscana. Hanno partecipato allo studio 35 RSA appartenenti a 17 zone distretto diverse (18 pubbliche, 9 private), 1.586 le persone residenti incluse nell'indagine.