Antimicrobico-resistenza: cure e ambiente

Convegno - Firenze, 6-7 giugno 2019


6-7 giugno 2019
Istituto Stensen, viale Don Minzoni n. 25/C, Firenze

La resistenza agli antibiotici è un problema di sanità pubblica a livello globale. L’Italia ha iniziato il suo percorso con il Piano nazionale di contrasto all’antimicrobico-resistenza (PNCAR), delineando le strategie per restare al passo con gli altri Paesi europei. Ad un anno di distanza dal precedente convegno, l’edizione 2019 di “Antimicrobico-resistenza: cure e ambiente” sviluppa differenti aspetti della materia. L’approfondimento di quest’anno era dedicato alle malattie da Clostridium difficile.

Obiettivo formativo: approfondimento sulle strategie in atto sul tema dell'antimicrobico-resistenza, sui meccanismi che la determinano, sull'epidemiologia del fenomeno
Obiettivo nazionale: competenze tecnico specialistiche - tematiche speciali del SSN e SSR a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla CN per la formazione continua e dalle regioni/province autonome per far fronte a specifiche emergenze sanitarie con acquisizione di nozioni tecnico-professionali
Crediti ECM: 9

Consulta il programma 

--

Responsabile scientifico dell’evento:

Fabrizio Gemmi - Coordinatore Osservatorio per la qualità e l’equità, ARS Toscana

Comitato scientifico:
Francesca Collini, Sara D’Arienzo, Fabrizio Gemmi, Silvia Forni, Giovanna Paggi, Giorgio Tulli - Osservatorio per la qualità e l’equità, ARS Toscana
Gian Maria Rossolini - Università degli Studi di Firenze
Filippo Pieralli - AOU Careggi
Rete di sorveglianza microbiologica e dell’antibiotico-resistenza toscana (SMART)

Segreteria organizzativa:
Jessica Fissi - Irene Bellesi
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
tel:  055 4624301-325



Per approfondire

Consulta e scarica il report ARS:

Consulta e scarica le presentazioni delle due giornate: