Area riservata | Dove siamo | Mappa del sito | Contatti | Webmail | Accessibilità |


fotolia 45061079 xsIl rinnovamento riformatore necessario per non compromettere il diritto alla salute richiede oggi di combinare e coordinare almeno due ordini di cambiamenti: quelli che riguardano strategiche questioni sanitarie e quelli che riguardano nevralgiche questioni della conoscenza e della pratica medica.

Questo sforzo  non può essere affrontato dai professionisti e dai manager sanitari da soli, ma richiede il coinvolgimento, il confronto e la cooperazione degli attori politici ed economici: le comunità di cittadini, le istituzioni, le forze politiche e sociali, il mondo delle imprese.

Dal 2013 l’Osservatorio Qualità ed Equità offre a tutti quelli che sono impegnati in questa sfida il proprio contributo. L'Osservatorio sviluppa e mette a disposizione sistemi di osservazione finalizzati a misurare direttamente gli esiti o i processi, quando essi possono essere considerati “surrogati” di esiti per poi accertare se esistono eventuali disuguaglianze riferibili al genere, allo stato socio economico o al luogo di vita che mettano a repentaglio il principio di equità.

L’obiettivo è dare il nostro contributo agli indispensabili e molteplici processi di miglioramento continuo, insieme ai professionisti e ai manager sanitari, ai soggetti istituzionali, ai centri di ricerca e di formazione. Per definire e capire sempre meglio i determinanti del valore dei servizi, aiutare a prendere decisioni e a valutarne poi l’impatto effettivo.



immagine logo proseApri il nostro portale del Programma di Osservazione degli Esiti (PrOsE)
uno strumento online che, attraverso delle chiavi di ricerca (per ospedale, per dipartimento, per Asl, per area clinico-assistenziale), offre la possibilità di visualizzare anche graficamente il valore e l’andamento temporale di alcuni indicatori relativi ai percorsi diagnostico terapeutici attivi in Toscana

 
Scarica l'e-book del Programma PrOsE