Area riservata | Dove siamo | Mappa del sito | Contatti | Webmail | Accessibilità |

News

Alla Leopolda il 29 e 30 settembre il Forum della Sostenibilità e opportunità nel settore della salute



forum leopolda 201718/09/2017
Si terrà ancora alla Stazione Leopolda di Firenze, il 29 e 30 settembre, l'edizione 2017 del Forum della Sostenibilità e opportunità nel settore della salute.  Il fitto programma di eventi è suddiviso in quattro macro-aree tematiche:
  • La Governance
  • Il futuro della salute
  • Tecnologia e innovazione
  • I visionari e futuristi (della sanità)

Alla fine delle due giornate di lavoro le idee e le proposte elaborate saranno presentate nella sessione conclusiva del Forum davanti ad un pubblico di giornalisti, esponenti della politica sanitaria nazionale e regionale, decisori delle scelte del Sistema sanitario.

L'Agenzia regionale di sanità della Toscana è direttamente coinvolta con i propri responsabili scientifici nei seguenti eventi:

29 settembre ore 14.30-17.00: La gestione dell'innovazione nel campo della Clinical Governance
In questo workshop saranno illustrati e discussi alcuni dei passaggi chiave nel processo della gestione della innovazione in sanità, passaggi chiave che vedono più stakeholder interagire per rendere sostenibile il processo da vari punti di vista. ll tasso di offerta di innovazione in sanità (di processo e di tecnologie) cui sono esposti i decisori clinici, amministrativi e politici è sempre più consistente, complesso e in rapida crescita. Questa complessità richiede valutazioni puntuali dei possibili impatti conseguenti la sua introduzione soprattutto per quanto riguarda la sostenibilità, oltre che naturalmente per i benefici clinici e organizzativi attesi per la cittadinanza in generale, per i pazienti, per gli erogatori di salute e per la classe politica.  Introduce e coordina: Andrea Vannucci, direttore dell'Agenzia regionale di sanità della Toscana.

30 settembre ore 9.00-12.00: Confronto nazionale sui nuovi sistemi di accreditamento per il futuro del SSN
Il convegno vuole essere un’occasione per un confronto sulle strategie da adottare per recuperare contenuti di qualità spendibili all’interno dei sistemi sanitari attraverso lo strumento di accreditamento. La Regione Toscana ha promosso ed attuato un percorso di profonda revisione del proprio modello di accreditamento, ripensato e rinnovato nelle finalità e nell’approccio e declinato come leva per il miglioramento delle qualità dell’assistenza attraverso la governance clinica, favorendo l’allineamento dei comportamenti gestionali e professionali per il raggiungimento degli obiettivi della programmazione regionale e aziendale. Coordina: Andrea Vannucci, direttore dell'Agenzia regionale di sanità della Toscana, che di questo evento è anche responsabile scientifico insieme a Maria Teresa Mechi, Responsabile Qualità dei servizi, Regione Toscana.

30 settembre ore 15.00-17.00: Vaccini. Una discussione dopo l'entrata in vigore della legge
Il 31 luglio scorso sono diventate obbligatorie le vaccinazioni per la frequenza scolastica di bambini e ragazzi di età compresa fra 0 e 16 anni. La discussione verterà intorno a temi come la comunicazione e la formazione del personale sanitario per la giusta informazione dei genitori, l’informazione a livello scolastico, la diffusione di informazioni scientificamente corrette nei siti (istituzionali o accreditati sul piano scientifico) e nei social network, per presentare alla popolazione informazioni complete basate sulle migliori prove disponibili. Introduce i lavori: Fabio Voller, Coordinatore dell'Osservatorio di Epidemiologia dell'Agenzia regionale di sanità della Toscana, che è anche il responsabile scientifico dell'evento.

Per ottenere il ticket d'ingresso gratuito al Forum ed iscriversi alle singole iniziative occorre accedere alla sezione Iscrizione Forum sul sito del Forum.