Area riservata | Dove siamo | Mappa del sito | Contatti | Webmail | Accessibilità |

News

Sovrappeso e obesità in Toscana: i dati delle rilevazioni PASSI e EDIT



bilancia 228/02/2017
Una nuova scheda tematica pubblicata sul sito dedicato alla Sorveglianza Passi presenta i dati sul sovrappeso e sull’obesità negli adulti in Toscana, relativi agli anni 2012-2015.

Secondo il sistema di sorveglianza, il 36,9% dei toscani nella fascia di età 18-69 anni è in eccesso ponderale, vale a dire in sovrappeso oppure obeso. Il valore toscano risulta essere migliore rispetto alla media italiana. L’eccesso di peso mostra un gradiente geografico, con quote crescenti dalle regioni settentrionali d’Italia a quelle meridionali.

In Toscana, il 28,8% risulta in sovrappeso e l’8,1% è obeso. L’eccesso di peso non interessa tutta la popolazione allo stesso modo. Risulta, infatti, più diffuso negli uomini (soprattutto il sovrappeso, presente nel 37% dei maschi e nel 21% delle femmine), negli ultracinquantenni, nei soggetti meno istruiti e in quelli con più difficoltà economiche.

La percezione corporea è spesso dissonante con la reale condizione, in quanto quasi la metà (45%) dei soggetti in sovrappeso e l’8% degli obesi ritiene giusto il proprio peso, sottostimando il rischio per la salute. I consigli degli operatori sanitari raggiungono, tuttavia, solo la metà dei pazienti in eccesso ponderale.

Solo il 25% dei soggetti in eccesso di peso riferisce di stare seguendo una dieta.

sovrappeso obesita toscana 4

Grazie alla rilevazione Passi, è possibile conoscere l’entità della diffusione dell’eccesso di peso anche nelle ex 12 Aziende Usl toscane, consultabile sul sito ARS per i quadrienni 2010-2013 e 2011-2014.

Insieme allo studio Passi, anche l’indagine Edit condotta periodicamente dall’ARS, consente di tracciare il profilo nutrizionale dell’intera regione e per singola ex Azienda Usl. A differenza del Passi, lo studio Edit analizza la popolazione degli adolescenti, di età compresa tra 14 e 19 anni.

In Toscana, nel 2015, l’eccesso di peso interessa il 15,3% degli adolescenti, di cui il 12,2% è in sovrappeso ed il 3,1% è obeso. Il sovrappeso ha prevalenza maggiore nei maschi (15,7%) rispetto alle femmine (8,4%), mentre l’obesità ha scarse differenze di genere (3,3% nei maschi e 3% nelle femmine), così come evidenziato dai dati Passi relativi agli adulti.

L’eccesso di peso in Toscana è maggiormente diffuso nell’età infantile (26,8%, di cui 19,5% in sovrappeso e il 7,3% obesi, dati Okkio alla Salute 2014) e adulta rispetto a quella adolescenziale.

Obesità e sovrappeso risultano maggiormente presenti negli adolescenti che vivono in famiglie caratterizzate da un basso livello di istruzione rispetto a quelli di famiglie con alto livello di istruzione (obesità: 3% vs 1,9%; sovrappeso: 16,2% vs 11,3%).

Per approfondire: