Area riservata | Dove siamo | Mappa del sito | Contatti | Webmail | Accessibilità |

News

L'ARS presenta il II rapporto sui farmaci in Toscana nel workshop del 19 dicembre



farmaci workshop 201724/11/2017
Il 19 dicembre presso la sede del FORMAS Villa La Quiete (Via di Boldrone, 2 Firenze) si svolgerà il workshop di presentazione del secondo rapporto sui farmaci in Toscana.

Il rapporto riassume, in una forma accessibile anche ai non addetti ai lavori, gli studi di farmacoepidemiologia svolti recentemente dall'Agenzia.
La maggioranza degli studi sono stati condotti dall'unità di farmacoepidemiologia, con la sua rete di collaborazioni accademiche e istituzionali.

L'evento è destinato a clinici, farmacisti, responsabili delle politiche del farmaco, ricercatori, pazienti, case farmaceutiche.

Durante il seminario verranno presentate evidenze su uso, efficacia e sicurezza di diverse terapie farmacologiche, tra cui farmaci biologici per l'artrite reumatoide, farmaci incretinici per il diabete di tipo 2, vecchi e nuovi ipolipemizzanti, farmaci anti-angiogenici per le maculopatie, un farmaco biologico per i tumori ematologici, antinfiammatori non steroidei.

Verrà presentata la traiettoria di ingresso nel mercato di un farmaco biosimilare e inoltre saranno discussi due approfondimenti sul problema emergente dell'antibioticoresistenza.

La tavola rotonda conclusiva fornirà l'opportunità per un dibattito aperto, volto ad aggiornare le priorità di ricerca dell'ARS in farmacoepidemiologia, così da rispondere alle necessità di conoscenza del sistema sanitario toscano.

Leggi e scarica il programma del convegno

9:00 - Registrazione dei partecipanti

09:30 - Introduzione
ANDREA VANNUCCI, Agenzia regionale di sanità – NELLO MARTINI, Drugs & Health

09:45 - A quali domande risponde questo rapporto
ROSA GINI, Agenzia regionale di sanità

10:00 - Quanto si usano i farmaci biologici in Toscana, e per quali indicazioni?
GIUSEPPE ROBERTO Agenzia regionale di sanità

10:15 - Cosa accade ai pazienti con artrite reumatoide quando interrompono il primo farmaco biologico?
MARTA MOSCA, Università degli Studi di Pisa

10:30 - Come sono stati utilizzati negli ultimi 10 anni i farmaci per la riduzione del colesterolo, e quali sono i pazienti che possono beneficiare dei nuovi farmaci biologici ipolipemizzanti?
ALDO PIETRO MAGGIONI, Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri

10:45 - Come sono utilizzati i farmaci anti angiogenici per le maculopatie?
GIANNI VIRGILI, Università degli studi di Firenze

11:00 - Pausa

11:20 - Come viene utilizzato il rituximab nel primo anno di cura dei pazienti con patologie oncoematologiche?
CLAUDIA BARTOLINI, Agenzia regionale di sanità

11:35 - La commercializzazione dei biosimilari ha modificato il pattern prescrittivo dei fattori di crescita granulocitari?
ILARIA MARCIANÒ, Università degli studi di Messina

11:50 - Che rischi corrono i pazienti anziani con rischio cardiovascolare quando assumono farmaci?
ERSILIA LUCENTEFORTE, Università degli studi di Firenze

12:05 - Come sono utilizzati gli antibiotici in Toscana?
GIOVANNA PAGGI, Farmacista

12.20 - Quanto è appropriata la posologia nella prescrizione dei fluorochinoloni in medicina generale?
CORRADO CATALANI, Infettivologo – SARA D’ARIENZO, Agenzia regionale di sanità

12:45 - Tavola Rotonda: priorità per gli studi sui farmaci in Toscana
Moderatore: FABIO VOLLER, Agenzia regionale di sanità
Interverranno: NELLO MARTINI (Drugs & Health), MARINA ZICHE (Università degli Studi di  Siena), ELISABETTA POLUZZI (Università degli Studi di Bologna), ALESSANDRO MUGELLI (Università degli studi di Firenze), GIANNI VIRGILI (Az. Ospedaliero-Universitaria Careggi), FEDERICO VOLA (Laboratorio MeS)

13:30 - Discussione

13:45 - Conclusioni e test di verifica apprendimento ECM