Progetti e collaborazioni ARS Toscana


6/5/2021
L'Agenzia regionale di sanità della Toscana, oltre a potenzare le capacità interne, punta anche ad ampliare la già vasta rete di relazioni con l’esterno affinché le attività di ricerca possano trovare una loro collocazione nello scenario europeo.

Tale obiettivo viene perseguito attraverso la creazione ed il consolidamento di una rete di legami programmatici a carattere sistematico e duraturo, finalizzati a valorizzare il sistema pubblico della ricerca, lo Stato, la società civile ed i vari stakeholder privati sia a livello nazionale, sia internazionale.

Sia le attività nazionali, sia le attività internazionali dell’Agenzia si inquadrano nelle principali linee strategiche che orientano l’insieme delle attività della Regione Toscana, nell’ottica di promuovere la crescita e internazionalizzazione del sistema toscano, con particolare riguardo alla progettazione di interventi finalizzati al miglioramento organizzativo e al contenimento dei rischi organizzativi specifici ed alla ricerca sui temi che caratterizzano le linee strategiche di attività dell'Agenzia quali il contrasto alle disuguaglianze di salute, lo studio dei determinanti sociali ed ambientali che influenzano lo stato di salute della popolazione, con particolare attenzione agli interventi di Prevenzione e di Promozione della salute, le valutazioni di impatto e di efficacia delle politiche sanitarie, delle attività assistenziali e degli interventi diagnostico-terapeutici e l'analisi e valutazione dei modelli organizzativi assistenziali, con particolare attenzione ai Modelli di Governance adottati e al valore generato dalle diverse proposte. 

In particolare i programmi, i progetti e le reti a cui l’Agenzia partecipa sono orientati a:

  • rafforzare la capacità della Regione di interagire positivamente con i diversi attori nazionali, dell’Unione europea, delle organizzazioni internazionali, in vista di una maggiore capacità di influenzarne agenda e priorità d’azione
  • garantire coerenza, integrazione e complementarietà delle attività internazionali della Regione e dei suoi stakeholder
  • investire nello sviluppo e consolidamento di partenariati con territori europei ed extraeuropei
  • favorire la partecipazione di una pluralità di stakeholder regionali nelle attività europee e internazionali

Clicca sui bottoni sottostanti per accedere alle varie sezioni:
tasto progetti collaborazioni nazionali
tasto reti internazionali final
tasto ricerca internazionale EUtasto ricerca internazionale altri FINAL2